Illuminazione A Basso Consumo

 

L'unico modo preciso di esprimere l'efficienza energetica di una sorgente luminosa è il rapporto tra il numero di lumen prodotti per ciascun watt consumato. 

Nel mondo moderno, sempre più attento ai consumi energetici, la caratteristica Lm/W (lumen per watt) è tra le più critiche.

 


I LED di ultima generazione sono in grado di produrre un flusso luminoso di oltre 100 Lumen per un Watt di potenza assorbita.  

 

Di seguito evidenziamo alcuni aspetti relativi all’illuminazione a LED

 

  • L'illuminazione a LED rappresenta l'ultima frontiera in termini di risparmio energetico.
  • Il costo di acquisto è più elevato rispetto ai modelli tradizionali ma l’efficienza luminosa permette in poco tempo di recuperare l’investimento.
  • A parità di resa luminosa, l’utilizzo di lampade LED consente di ottenere un risparmio energetico compreso fino al  75%
  • La straordinaria resa cromatica e l’assenza di sfarfallio garantiscono naturalezza dei colori ed elevato confort visivo
  • L’assenza di raggi UVA e UVB impedisce danni a materiali fotosensibili e non ingiallisce il riflettore
  • La ridotta emissione di calore consente di gestire più facilmente la temperatura degli ambienti illuminati
  • La maggior durata delle lampade LED rispetto a quella delle tecnologie tradizionali garantisce ridotti costi di manutenzione e contenimento della produzione di rifiuti
  • L’assenza di sostanze tossiche quali Mercurio e Piombo ed il basso consumo contribuiscono alla salvaguardia dell’ambiente
  • Sono  ideali per uffici, alberghi,bar,ristoranti,negozi,attività commerciali dove le luci rimangono accese per tutto il giorno
  • Il loro consumo è mediamente 10 volte inferiore ad una lampadina ad incandescenza  e 5 volte rispetto ad una lampadina compatta fluorescente a basso consumo

Facciamo qualche esempio per valutare il risparmio in termini economici, considerando solo il risparmio in termini di energia elettrica consumata e trascurando in prima approssimazione :

  • costi di manutenzione
  • effetto del riscaldamento dell’ambiente
  • vita media delle lampade
  • problemi legati allo smaltimento dei rifiuti
  • qualità dell’illuminazione
  • assenza di disturbi
  • possibilità di effetti speciali , luci policromatiche
  • possibili sgravi fiscali

 

Caso di un locale commerciale  di medie dimensioni

 

Apparecchio illuminante spot/lampada

 

60 watt

Potenza impegnata

Singolo apparecchio

60 watt

Numero spot/lampada

 

40

Potenza totale impegnata 

60 x 40 watt = 2400 watt

2,4  Kwatt

Energia consumata al giorno

2,4  Kwatt x 8 ore

19,2  Kwatt/ora

Costo medio dell’energia giornaliero

19,2 Kwatt/ora x 0,20 €

3,84  € / giorno

Costo medio annuale

3,84 € x 300 giorni

1.152  € /anno

 

Apparecchio illuminante spot/lampada

 

5  watt

Potenza impegnata

Singolo apparecchio

5  watt

Numero spot/lampada

 

40

Potenza totale impegnata 

5 x 40 watt = 200 watt

0,2  Kwatt

Energia consumata al giorno

0,2  Kwatt x 8 ore

1,6  Kwatt/ora

Costo medio dell’energia giornaliero

1,6  Kwatt/ora x 0,20 €

0,32  € / giorno

Costo medio annuale

0,32  € x 300 giorni

96  € /anno

 

Caso di un grande magazzino

Apparecchio illuminante al NEON

 

Plafoniera 4 x 18 watt

Potenza impegnata

Singolo apparecchio

94 watt

Numero plafoniere

 

540

Potenza totale impegnata 

540 x 94watt = 50.760 watt

50,76 Kwatt

Energia consumata al giorno

50,76 Kwatt x 8 ore

406,08 Kwatt/ora

Costo medio dell’energia giornaliero

406,08Kwatt/ora x 0,20 €

81,216 € / giorno

Costo medio annuale

81,216  € x 300 giorni

24.364,80 €

 

Apparecchio illuminante a LED

 

Plafoniera a LED

Potenza impegnata

Singolo apparecchio

28 watt

Numero plafoniere

 

540

Potenza totale impegnata 

540 x 28 = 15.120 watt

15,12 Kwatt

Energia consumata al giorno

15,12Kwatt x 8 ore

120,96 Kwatt/ora

Costo medio dell’energia giornaliero

120,96 Kwatt/ora x  0,20 €

24,192 € / giorno

Costo medio annuale

24,192 € x  300 giorni

7257,6 €

 

I calcoli sono puramente indicativi ma evidenziano il sicuro vantaggio economico in termini di consumo .